Jorgito a Coldrerio e al 1° Agosto di Chiasso (+ Foto)

Un’iniziativa dell’ASC di grande impatto e contenuto politico e umano

Jorgito, un giovane cubano di 23 anni nato con una gravissima disabilità motoria ma che attraverso le cure del sistema sanitario di Cuba è riuscito ad ottenere, la scorsa primavera, il diploma di giornalista all’università di Camaguey, è stato il momento veramente alternativo del 1° di agosto senza frontiere organizzato a Chiasso.

f0059929Conferimento della laurea di giornalista a Jorgito, alias Jorge Enrique Jerez Belisario, Università di Camagüey, Cuba, 17 maggio 2016. v. anche http://www.granma.cu/cuba/2016-05-18/jorgito-no-cree-en-imposibles-18-05-2016-22-05-36

E’ stato proprio Jorgito che ha tenuto l’intervento davanti a un buon numero di persone dimostrando una capacità non scontata di mettere in risalto i valori di due società così differenti come quella svizzera e quella cubana. Due Stati nati dalla ribellione di un popolo contro il dominio straniero che hanno basato il loro sviluppo sul principio della solidarietà e sulla condivisione di principi fondamentali che ne hanno fatto casi particolari nel contesto internazionale. E la lotta per la giustizia sociale, per la pace e per la convivenza pacifica sarà la caratteristica di un futuro che in prospettiva futura risulterà vincente.

Un’iniziativa riuscita che purtroppo non ha attirato l’attenzione della maggior parte dei media ticinesi (solo la Regione ha pubblicato un trafiletto) che hanno preferito dedicare la loro attenzione a tutte le altre manifestazioni, ufficiali e no. Peccato.

poder de los debiles

“Se non fosse per Cuba e la sua storia, non sarei Jorgito”

http://www.cuba-si.ch/es/events/cena-con-jorgito/

A Coldrerio, domenica 31 luglio, è stato presentato presso la Corte della Nina  il documentario di Tobías Kriele “Il potere dei deboli”, davanti ad oltre 100 persone  e a una trentina studenti di architettura  e di alcuni professori provenienti dalla California (USA), i quali sono rimasti impressionati da tanta umanità e dalle conquiste sociali di Cuba.

Presente anche il regista tedesco Tobias Kriele e Amanda, la giovane sorella di Jorgito che è pure intervenuta, in rappresentanza della gioventù cubana.

 

 

 

FOTO
(cliccare sulle foto per maggior risoluzione)

DSC_6299 DSC_6268 DSC_6447 DSCN1457 DSCN1442 DSC_6245 DSC_6307 DSC_6249DSC_6356-minDSC_6353-minDSC_6331-minDSC_6351-minDSC_6424-min-min

Pubblicato in Resoconti, Svizzera

IL GENOCIDIO PIÙ LUNGO DELLA STORIA

Fidel Castro: Cos'è Rivoluzione

Santiago Alvarez - Solidaridad Cuba Vietnam (1965)

Eventi

Data / Ora Evento
10.09.2017 - 30.10.2017
0:00
SOLIDARIDAD con CUBA!
18.10.2017 - 26.11.2017
9:00 - 23:00
Expo "iChe vive !"
Café du Tunnel, Fribourg
21.10.2017 - 22.10.2017
Tutto il giorno
25 Jahre medicuba-suisse
25.11.2017
Tutto il giorno
ACTO DE HOMENJAE a FIDEL en Berna

FILM. Brigata Europea di Solidarietà con Cuba

Cuba 2014 from Pilar Koller on Vimeo.

Sfilata 1° Maggio 2016. La Habana

Archivi

Fidel Castro: Cosa sono gli Stati Uniti (video)