Cuba. Le commemorazioni del Primo Maggio sono state rinviate a livello nazionale a causa delle forti piogge

Le celebrazioni della Giornata Internazionale dei Lavoratori a Cuba sono state rinviate a venerdì 5 maggio a causa dell’instabilità del tempo dovuta alle forti piogge, ha informato domenica la Centrale dei Lavoratori Cubani (CTC).

Fonti cubane
Traduzione e adattamento: GFJ

Secondo un comunicato emesso dalla CTC, le attività culturali e ricreative previste per la festa del Primo Maggio si svolgeranno comunque in quelle aree in cui le condizioni meteorologiche lo permetteranno.

Il comunicato indica inoltre che anche il prossimo venerdì sarà un giorno festivo, in modo che la popolazione possa partecipare in contemporanea alle sfilate e ai raduni previsti in tutta l’isola caraibica e commemorare la giornata del proletariato mondiale.

Pubblicato in Attualità, Cuba, Internazionale

ARCHIVI