Covid-19. San Francisco chiede aiuto a Cuba

Città di San Francisco approva risoluzione per stringere relazioni con Cuba e sollecitare cooperazione medica

da Cubadebate
con informazioni dell’Ambasciata cubana negli USA

Covid-19 San Francisco chiede aiuto a Cuba | AFV

L’Ufficio dei Supervisori della città della California, ha approvato una risoluzione che esige stringere le relazioni con Cuba e cooperare specialmente nell’area della salute.

La risoluzione esige alle autorità degli Stati Uniti di facilitare l’entrata in questo paese dell’interferone prodotto a Cuba e di sollecitare appoggio di esperti cubani della salute nella lotta contro la COVID-19, dopo il combattimento effettivo alla pandemia nella nazione caraibica.

La dichiarazione sollecita inoltre la fine delle restrizioni economiche e dei viaggi a Cuba, la sospensione dell’impedimento per Cuba di importare strumenti medici e medicine dagli Stati Uniti e delle menzogne dette per fermare la collaborazione cubana di salute in altri paesi.

Con questa dichiarazione, sono già 14 le città statunitensi che hanno emesso pronunciamenti appoggiando le relazioni con Cuba.

La derecha de EEUU amenaza el acuerdo con Cuba

Pubblicato in Attualità, Blocco, Cuba, Internazionale

IL GENOCIDIO PIÙ LUNGO DELLA STORIA

Fidel Castro: Cos'è Rivoluzione

Santiago Alvarez - Solidaridad Cuba Vietnam (1965)

Cuba - Solidarietà, Salute, Internazionalismo

Archivi

Fidel Castro: Cosa sono gli Stati Uniti (video)