Cuba. Storia, marxismo-leninismo ed educazione alla vita civile sotto i riflettori

Il primo Workshop Nazionale di Storia, Marxismo-Leninismo ed Educazione alla Vita Civica avrà luogo dal 23 al 25 di questo mese nella Scuola Superiore del Partito Ñico López.

di  
Fonte: Granma
Traduzione e aggiunte: GFJ

Foto presa da Trabajadores

Il primo Workshop Nazionale di Storia, Marxismo-Leninismo ed Educazione alla Vita Civica si terrà dal 23 al 25 di questo mese nella Scuola Superiore del Partito Ñico López, secondo il dottor Rafael Emilio Cervantes Martínez, direttore di Storia e Marxismo-Leninismo del Ministero dell’Educazione Superiore, in una conferenza stampa venerdì.

Il workshop è il risultato di un processo di analisi che ha la sua genesi nei documenti dell’VIII Congresso del Partito e della III Sessione Plenaria del Comitato Centrale del Partito.

Il miglioramento del lavoro in Storia e Marxismo-Leninismo e la disciplina dell’Educazione alla vita civile è uno degli obiettivi e fa parte di un asse trasversale fondamentale nella formazione dei valori delle nuove generazioni, ha sottolineato Cervantes Martínez.

All’evento parteciperanno i principali centri di ricerca, sette associazioni professionali, il sistema scolastico del Partito, le università dei ministeri della salute pubblica e dell’istruzione superiore e le università di tutti i settori. Inoltre, sono invitati i rappresentanti di tutte le organizzazioni giovanili del paese.

La conferenza di apertura sarà tenuta dal filosofo messicano Fernando Buen Abad, e sarà presentato il libro El pensamiento antirracista de Fidel Castro.


Vedi anche su www.cuba-si.ch/it:

Appunti sull’ideologia della Rivoluzione cubana

Essere marxisti-leninisti come Fidel

Fidel Castro. Perché sono diventato socialista, più chiaramente, perché mi sono convertito al comunismo? (+VIDEO)

L’IDEOLOGIA DELLA RIVOLUZIONE CUBANA. UN DIBATTITO (+VIDEO)

L’INSOSTENIBILE INCONSISTENZA DEL MARXISMO OCCIDENTALE. Un’analisi fondamentale, di Carlos L. Garrido (Cuba)

Propongono a Cuba di rileggere la storia attraverso il marxismo

In morte di Armando Hart Dávalos, storico rivoluzionario e intellettuale cubano

Liquidare il dogma. Che insegnamento trarre dal socialismo del XXI secolo e dalle esperienze latinoamericane? E in Europa?

Non puoi essere antimperialista se ripeti le menzogne imperialiste

L’anticomunismo di sinistra: cavallo di Troia per indebolire la classe operaia. Perché non impariamo da Cuba?

L’ipocrisia degli anticomunisti “libertari”

La propaganda anticomunista è rozza

Pubblicato in Attualità, Cuba, Cultura, Eventi, Internazionale

ARCHIVI