Viajes a Cuba: ¿qué debes saber? / Viaggiare a Cuba: cosa bisogna sapere?

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
31.03.2021
Tutto il giorno

Luogo
Aeropuerto Internacional José Marti


Cosa succede ai viaggiatori internazionali che entrano nel paese?

A partire dal 6 febbraio, l’isolamento istituzionale sarà implementato per tutti i viaggiatori internazionali, come è successo all’inizio della pandemia a Cuba. Tutti i viaggiatori andranno direttamente, senza soste, dall’aeroporto al centro di isolamento. Lì dovranno attendere i risultati del primo test PCR, che sarà fatto all’arrivo in aeroporto, e poi quelli del secondo PCR, che sarà fatto il quinto giorno.

Nel caso di turisti stranieri, uomini d’affari, tecnici e cooperanti, così come il personale diplomatico straniero accreditato a Cuba, la stampa straniera accreditata e le delegazioni ufficiali approvate per essere ricevute durante il periodo, si applicano i protocolli approvati dal MINTUR, MINCEX e MINREX, rispettivamente.

I collaboratori della sanità e il resto degli Organismi dell’Amministrazione Centrale dello Stato saranno isolati nelle strutture create all’Avana e a Matanzas, soddisfacendo tutti i requisiti stabiliti. Gli studenti stranieri e i borsisti saranno isolati nelle istituzioni designate a tal fine dal MINSAP e dal MES.

Dove andranno i cubani residenti?

I cubani residenti saranno trasferiti direttamente nei centri istituiti in ciascuna delle province. Una volta che il periodo di isolamento è concluso, sarà fornito loro il trasporto per tornare alla loro residenza. L’intero processo sarà gratuito.

Dove andranno gli stranieri e i cubani non residenti?

Gli stranieri e i cubani non residenti che arrivano nel paese saranno isolati in strutture alberghiere designate in ogni territorio. In questo caso, i viaggiatori si assumono interamente le spese di soggiorno e di trasporto.

Qual è la procedura se il viaggiatore è sintomatico o positivo al test PCR?

Se presenta dei sintomi, sia all’aeroporto che durante il soggiorno nel centro di isolamento, diventa automaticamente un sospetto e verrà quindi trasferito in una struttura designata per questo tipo di casi con il protocollo corrispondente.

D’altra parte, se il viaggiatore è confermato come positivo al COVID-19, che si tratti al PCR all’aeroporto o al quinto giorno, esso viene trasferito in un ospedale per ricevere il trattamento e la procedura medica stabilita.

Da quali paesi verranno ridotte o sospese le frequenze dei voli?

Ci sarà una riduzione delle attuali frequenze di volo delle compagnie aeree che operano dagli Stati Uniti, Messico, Panama, Bahamas, Repubblica Dominicana, Giamaica e Colombia.

Allo stesso tempo, la ripresa dei voli da Nicaragua, Guyana, Trinidad & Tobago, Suriname e Haiti è sospesa. L’arrivo di voli senza passeggeri sarà autorizzato solo per evacuare persone bloccate nel paese, stranieri o persone residenti all’estero.

Quali compagnie aeree rimarranno operative?

Se mantienen operando American AirlinesJet BlueSouthwest y Viva Aerobus con una frecuencia semanal cada una. De igual manera se mantienen con una frecuencia semanal las aerolíneas que realizan los vuelos chárteres que son gestionados por Havanatur. Copa Airlines viajará con dos frecuencias semanales, mientras BahamasairAir CenturyIntercaribbean y Aerorepublica tendrán una frecuencia quincenal.

American Airlines, Jet Blue, Southwest e Viva Aerobus continueranno ad operare con una frequenza settimanale. Allo stesso modo, le compagnie aeree che operano voli charter gestiti da Havanatur continueranno con una frequenza settimanaleCopa Airlines viaggerà con due frequenze settimanali, mentre Bahamasair, Air Century, Intercaribbean e Aerorepublica avranno una frequenza quindicinale.

Attraverso quale terminal aereo arriveranno i voli?

Nel caso dell’Avana, tutte le operazioni saranno effettuate attraverso il Terminal III dell’Aeroporto Internazionale José Martí. Di conseguenza, è possibile che ci siano cambiamenti negli orari dei voli. Tutte le persone con biglietti acquistati e che hanno date di viaggio dopo il 6 febbraio dovrebbero contattare le compagnie aeree o i loro rappresentanti per alternative.

Che succede con i bagagli?

Le compagnie aeree devono garantire che i passeggeri viaggino sempre con il loro bagaglio, perché a causa delle misure attuali non sarebbe possibile trasferire il bagaglio che è stato dimenticato o utilizzare i voli cargo per il trasporto di bagagli non accompagnati.

Un accompagnatore può andare all’aeroporto?

No. È vietata la presenza di persone negli aeroporti per salutare o ricevere i viaggiatori. Per i viaggiatori in partenza, solo l’autista che ha effettuato il trasferimento all’aerostazione sarà ammesso. Inoltre, viene mantenuta la misura che solo i passeggeri con i loro biglietti potranno entrare negli aeroporti.

 

Riassunto/Resumen de las medidas (español)

Para una mejor resolución, ver:
https://www.cuba-si.ch/it/viaggiare-a-cuba-cosa-bisogna-sapere/

Pubblicato in

IL GENOCIDIO PIÙ LUNGO DELLA STORIA

Fidel Castro: Cos'è Rivoluzione

Santiago Alvarez - Solidaridad Cuba Vietnam (1965)

ATTUALE

Cuba - Solidarietà, Salute, Internazionalismo

ARCHIVI

Fidel Castro: Cosa sono gli Stati Uniti (video)

Viva el Socialismo (Fidel Castro Tribute)