“Gli USA stanno rovinando tutte le economie del mondo”. Gustavo Petro, presidente della Colombia (+VIDEO)

Un sostenitore del candidato alla presidenza della coalizione del Patto Storico, Gustavo Petro, tiene una bandiera con l’immagine di Petro prima di un comizio di chiusura della campagna elettorale a Zipaquira, in Colombia, il 22 maggio 2022.
Foto AP/Fernando Vergara

www

Il leader colombiano ha anche accusato Washington di adottare misure lesive per salvaguardare se stessa, senza tener conto dell’effetto che hanno.

Fonte:
Traduzione e aggiunte: GFJ

Il presidente colombiano Gustavo Petro ha accusato mercoledì gli Stati Uniti di rovinare “tutte le economie del mondo” adottando misure per proteggersi da un’eventuale crisi, indipendentemente da ciò che accade agli altri Paesi.

Gli Stati Uniti stanno praticamente rovinando tutte le economie del mondo“, ha detto Petro in un discorso pubblico dalla città di Urabá, nel dipartimento nord-occidentale di Antioquia.

Negli Stati Uniti si adottano decisioni per salvaguardare se stessi, a volte senza pensare a ciò che accadrà. Con le loro misure, l’economia delle nazioni latinoamericane viene svuotata, l’America Latina viene saccheggiata, tutte le nostre valute stanno crollando, non solo il peso colombiano“, ha aggiunto.

Il leader colombiano ha anche criticato le politiche anti-immigrazione degli Stati Uniti, sostenendo che se Washington volesse “fermare” l’esodo di persone che cercano di entrare nel Paese, la prima cosa da fare sarebbe aiutare l’America Latina a prosperare.

Quel Paese che non ci accetta dovrebbe capire che per fermare questo esodo che passa da qui, dobbiamo raggiungere una maggiore prosperità nelle nostre nazioni”, ha detto Petro, che ha ricordato che mentre c’è una “marea di persone” che cerca di raggiungere gli Stati Uniti, Washington si è dedicata ad erigere “mitragliatrici, prigioni e muri per tenerli fuori“.

 Fidel Castro, il leader che maggiormente ha ispirato l'indipendenza dell'America Latina

Petro ha anche affermato che, a suo parere, il cosiddetto “sogno americano” è fallito e che il vero sogno che le migliaia di latinoamericani che cercano di attraversare il confine con gli Stati Uniti dovrebbero essere quello di “costruire la prosperità” nelle loro nazioni.

In questo senso, ha invitato tutti i governi della regione, di destra, di centro e di sinistra, a stabilire una “agenda comune per difendere l’America Latina dall’incombente crisi globale“.

È tempo che tutti i Paesi latinoamericani si uniscano di fronte alla crisi globale e costruiscano la propria agenda“, ha aggiunto il capo di Stato colombiano.

VIDEO: “Stanno rovinando tutte le economie del mondo”: il duro colpo di Gustavo Petro contro gli Usa

Pubblicato in Attualità, Internazionale

IL GENOCIDIO PIÙ LUNGO DELLA STORIA

Fidel Castro: Cos'è Rivoluzione

Santiago Alvarez - Solidaridad Cuba Vietnam (1965)

Cuba - Solidarietà, Salute, Internazionalismo

ARCHIVI

Fidel Castro: Cosa sono gli Stati Uniti (video)

Viva el Socialismo (Fidel Castro Tribute)