Granma: 57 anni di giornalismo rivoluzionario

Sono passati  57 anni da quando  si materializzò la decisione del Comandante in Capo  Fidel Castro, annunciata il giorno prima, 2 ottobre del 1965, nel teatro Karl Marx, in occasione della presentazione al popolo del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba, di creare un nuovo quotidiano che, come «simbolo del nostro concetto rivoluzionario e nostro cammino», si sarebbe chiamato Granma.

Ieri, 3 ottobre il Granma, organo del Comitato Centrale del Partito, ha celebrato il suo 57º anniversario.
Piu di cinque decenni e mezzo difendendo l’essenza del Partito, che è l’essenza della Rivoluzione e del popolo che la difende informando la popolazione cubana e all’estero, presente in luoghi e fatti importanti di Cuba e del mondo, nelle battaglie ideologiche e delle comunicazioni che non s’interrompono, di momenti di splendore e anche di resistenza creativa davanti alle non poche difficoltà.

Ed è ancora qui, 57  anni dopo,  adattato ai nuovi tempi e alle nuove tendenze delle tecnologie dell’informazione e delle comunicazioni.
Confrontato con le molte carenze che però non hanno impedito il suo costante rinnovo.

E non potevano mancare in questo giorno di compleanno, gli auguri del  Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito e Presidente della Repubblica, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, continuatore dell’opera e del legato storico di Fidel e Raúl, che sono baluardi del quotidiano Granma.
Un giorno significativo in un mese di tanta memoria come ottobre”

Il 3 ottobre del 1965 nasceva con il primo Comitato Centrale del Partito, il quotidiano Granma, che per  57 anni  è stato il principale organo d’informazione e orientamento  quotidiano in Cuba. “Tanti auguri!“, ha scritto il Capo di Stato nel suo account in Twitter.

Attualmente, e adattato ai tempi recenti, il Granma offre un sito web (oltre al quotidiano cartaceo sei giorni la settimana) che offre il contenuto in sei lingue .
Grazie a molti sforzi si può contare su server potenti, corrispondenti in quasi tutte le province del paese e una vasta rete di prestigiosi collaboratori.
Una nuova strategia per la produzione di notizie e analisi approfondite  marca i giorni che abbiamo cominciato a contare da quando nel  2020, abbiamo celebrato il 55º  anniversario.

Dal 2021 abbiamo  cominciato a lavorare in un formato di redazione integrata. Anche notizie dell’ultima ora, in allerta permanente, il sito offre alla nostra crescente comunità di lettori attraverso cellulari e  computers quello che possono voler sapere su Cuba. (GM- Granma Int.)


Leggi anche:

Cuba: il nostro giornalismo è onesto, libero e sovrano come la terra che difendiamo

 

Pubblicato in Attualità

IL GENOCIDIO PIÙ LUNGO DELLA STORIA

Eventi

¡CUBA necesita nuestro apoyo solidario! CUBA braucht unsere solidarische Unterstützung!

01.01.2023 - 31.12.2023

Feria del Libro

09.02.2023 - 19.02.2023
in Parque Histórico Militar San Carlos de la Cabaña, Habana

Cada 17 - chaque 17 - jeden 17. contra US-Blockade...

17.02.2023 - 31.12.2023

Make the US blockade of Cuba unenforceable - Macht die US-Blockade Kubas undurchsetzbar

17.02.2023 - 17.12.2023

Viaggio a Cuba: dal 27 aprile al 15 maggio 2023

25.04.2023 - 15.05.2023
in Viaggio a Cuba, L'Avana e Province

Coronavirus en Cuba

01.12.2023 - 31.12.2023
in Cuba, Cuba

L’IDEOLOGIA DELLA RIVOLUZIONE CUBANA

31.12.2023
in República de Cuba, Cuba

Riflessioni sul pensiero di Fidel Castro (+VIDEO)

31.12.2023
in Cuba e il Mondo, Cuba

Fidel Castro: Cos'è Rivoluzione

Santiago Alvarez - Solidaridad Cuba Vietnam (1965)

ATTUALE

Cuba - Solidarietà, Salute, Internazionalismo

ARCHIVI

Fidel Castro: Cosa sono gli Stati Uniti (video)

Viva el Socialismo (Fidel Castro Tribute)