I giovani e la colonizzazione culturale

È importante fare appello all’intelligenza del nostro popolo, abbiamo un popolo intelligente, perché la marea di sciocchezze è infinita e ti corrode“. Abel Prieto Jiménez

di Hugo García
Fonte:
Traduzione e aggiunte: GFJ

Abel Prieto Jiménez, presidente della Casa de las Américas, durante il suo intervento a Matanzas il 13 maggio 2023

Preparare i giovani a compiere scelte su ciò che consumano nel mondo della cultura.

Le principali vittime dell’influenza della colonizzazione sono i giovani, per questo dobbiamo raggiungere una distanza critica. Dobbiamo prepararci in modo molto attento e approfondito, perché l’uso della tecnologia rende ridicola qualsiasi censura o divieto, ha riflettuto sabato l’intellettuale Abel Prieto Jiménez, presidente della Casa de las Américas.

Durante un incontro con intellettuali, studenti di scienze sociali, educatori, comunicatori e leader di organizzazioni di massa della provincia (di Matanzas, ndt) sul tema della colonizzazione culturale, Abel Prieto ha affermato che dobbiamo preparare i giovani affinché sappiano valutare con i propri strumenti ciò che viene loro proposto e decidere cosa consumare.

I bambini cubani conoscono e identificano i marchi commerciali come una componente di distinzione, ha avvertito, mentre si espande il crescente culto tra i giovani della bellezza fisica e dell’eterna giovinezza, con le conseguenti aggressioni a cui sono sottoposti secondo il modello coloniale, che ha a che fare con modelli e personaggi famosi.

Ha inoltre fatto riferimento all’enorme sfida dell’istruzione, dato che i bambini arrivano a scuola con un’istruzione parallela. Ha ricordato che alcuni giovani hanno rischiato la vita in viaggi pericolosi per vivere nel nord, idealizzando quella società.

"Dobbiamo far crescere l'orgoglio di essere cubani, in modo che la gente si avvicini alla propria storia e alle proprie radici" . Abel Prieto Jiménez

Credo che la stragrande maggioranza di questi giovani, e di coloro che aspirano a raggiungere il nord come grande meta o regno dorato, siano influenzati dalla colonizzazione culturale, che considera i popoli del sud come inferiori“, ha detto Prieto Jiménez, che ha aggiunto che per molti questa guerra culturale è subdola, non è visibile, può sedurre e ingannare.

Il presidente della Casa de las Américas ha ribadito che stiamo vivendo una crisi culturale generalizzata. Non è solo una questione cubana, è un problema antico che riguarda tutti i Paesi, ha detto. “È importante fare appello all’intelligenza del nostro popolo, abbiamo un popolo intelligente, perché la marea di sciocchezze è infinita e ti corrode“, ha sottolineato.

Dobbiamo fare le cose con qualità e allo stesso tempo divertire, ha detto Prieto Jiménez, che ha aggiunto che non siamo l’opzione della noia. Dobbiamo far crescere l’orgoglio di essere cubani, in modo che la gente si avvicini alla propria storia e alle proprie radici, ha sottolineato l’autore dei racconti Los bitongos y los guapos (1980) e Noche de sábado (1989).


Vedi anche su www.cuba-si.ch/it:

Fidel e i giovani creatori

Ai giovani rivoluzionari. Di Fidel Castro

Il Partito a Cuba si fida dei giovani

Uragano Ian. La risposta dei giovani

Cuba. 60° anniversario dell’ Unione dei Giovani Comunisti (UJC). Il tempo di creare e difendere il socialismo sarà sempre il tempo dei giovani cubani

Cuba. Giovani di buona fede (+Video)

Cuba, il paese nelle mani dei giovani

I giovani, il popolo e la Cuba di oggi

Cuba. Largo ai giovani!

Da oggi al 26 novembre 174 organizzazioni giovanili provenienti da 74 paesi parteciparanno a un incontro internazionale in omaggio a Fidel

Un terrorista dirige la formazione di giovani cubani a Miami

AP: gli USA utilizzarono giovani latinoamericani come agenti per la sovversione a Cuba

Gli USA assumono giovani cubani per creare “arte di opposizione”

Minà: i giovani sono pronti. Cuba rinascerà da loro

Pubblicato in Attualità, Cuba, Cultura, Internazionale

ARCHIVI


Warning: Undefined array key "sfsi_facebook_display" in /home/cubasich/www/nuevo/wp-content/plugins/ultimate-social-media-icons/libs/controllers/sfsiocns_OnPosts.php on line 297

Warning: Undefined array key "sfsi_youtube_display" in /home/cubasich/www/nuevo/wp-content/plugins/ultimate-social-media-icons/libs/controllers/sfsiocns_OnPosts.php on line 323

Warning: Undefined array key "sfsi_linkedin_display" in /home/cubasich/www/nuevo/wp-content/plugins/ultimate-social-media-icons/libs/controllers/sfsiocns_OnPosts.php on line 346