I palestinesi organizzano nuovi atti di solidarietà con Cuba e Venezuela in Siria.

Il Fronte democratico per la liberazione della Palestina (FDLP) ha organizzato nel campo di per i profughi palestinesi di Jaramana, a Damasco, un atto di solidarietà con le repubbliche di Cuba e Venezuela di fronte al blocco e alle aggressive politiche imperialiste degli USA.

12/06/2019

I palestinesi organizzano nuovi atti di solidarietà con Cuba e Venezuela in Siria. Fronte unico contro imperialismo USA

“Fronte unico contro imperialismo USA” I palestinesi organizzano nuovi atti di solidarietà con Cuba e Venezuela in Siria. Fronte unico contro imperialismo USA Condividi
Il Fronte democratico per la liberazione della Palestina (FDLP) ha organizzato nel campo di per i profughi palestinesi di Jaramana, a Damasco, un atto di solidarietà con le repubbliche di Cuba e Venezuela di fronte al blocco e alle aggressive politiche imperialiste degli USA.

I partecipanti all’evento hanno denunciato la politica interventista americana contro Cuba e Venezuela, e hanno sottolineato la necessità di formare un fronte unito contro l’imperialismo e il sionismo e di consacrare i valori dell’amicizia e dell’amore tra le forze combattenti nel mondo.

Il rappresentante del Fronte democratico per la liberazione della Palestina, FDLP, Hassan Abdul Hamid, ha affermato che le azioni dell’amministrazione statunitense contro i popoli di Cuba e Venezuela dimostrano la politica statunitense è basata sul furto della ricchezza dei popoli.

Da parte sua, l’ambasciatore di Cuba in Siria, Miguel Porto Parga, ha sottolineato che i piani e le azioni “irresponsabili” degli Stati Uniti costituiscono una vera minaccia per la pace, la sicurezza e la stabilità in America Latina e nei Caraibi.

Ha affermato che Cuba ha una lunga storia di lotta per preservare la sua indipendenza e contro le ambizioni dell’egemonia imperiale USA.

Allo stesso modo, l’incaricato d’affari dell’ambasciata del Venezuela in Siria, Joaquín Gómez, ha denunciato che Washington sta tentando attraverso le sue politiche aggressive, di rovesciare il governo legittimo e distruggere le conquiste sociali ed economiche della rivoluzione bolivariana.

Le parole pronunciate durante la cerimonia hanno evidenziato l’importanza di consacrare i valori della lotta, della solidarietà, dell’amicizia e dell’amore tra le forze del bene nel mondo e hanno indicato che alla fine la volontà dei popoli resistenti trionferà.

All’evento hanno partecipato rappresentanti di fazioni, forze, palestinesi; e istituzioni governative e partiti nazionali siriani.

Pubblicato in Attualità, Cuba, Internazionale

IL GENOCIDIO PIÙ LUNGO DELLA STORIA

Fidel Castro: Cos'è Rivoluzione

Santiago Alvarez - Solidaridad Cuba Vietnam (1965)

Eventi

2019. CONGRESOS Y EVENTOS EN CUBA

01.01.2019 - 31.12.2019
in República de Cuba, Cuba

Plakataktion UNBLOCK CUBA!

07.10.2019 - 10.11.2019

Petition unterschreiben - gegen Wasserprivatisierung

09.10.2019 - 20.10.2019

PETITION UNBLOCK CUBA!

16.10.2019 - 30.11.2019

Cada 17 del mes - jeden 17. des Monats - chaque 17 du mois

17.10.2019 - 17.12.2019

Film “¿Por qué lloran mis amigas?”

17.10.2019
in Cine ABC, Bern

500 Jahre Havanna - Junge kubanische Kunst

19.10.2019 - 09.11.2019
in arte cuba gallery, Entlebuch

Fotoausstellung zu Kuba

22.10.2019 - 15.11.2019
in Restaurant Hirscheneck, Basel

AZÛ - Film de Venezuela

29.10.2019
in Cine ABC, Bern

Encuentro Antiimperialista de Solidaridad por la Democracia y contra el Neoliberalismo - La Habana CUBA

01.11.2019 - 03.11.2019

Sfilata 1° Maggio 2016. La Habana

Archivi

Fidel Castro: Cosa sono gli Stati Uniti (video)