Il 19 maggio 1890 nasceva Ho Chi Minh, “simbolo di tolleranza e di gentilezza in Vietnam e di puro internazionalismo, e un messaggero di pace e di amicizia tra i popoli”

“La sua vita è un vivido esempio delle qualità più rivoluzionarie e umane. Raramente s'incontra leader che, nei momenti più difficili e duri, possa rimanere razionale, calmo, coraggioso, altruista, estremamente forte e deciso ... "
Fidel Castro su Ho Chi Minh

Il Vietnam celebra il 130° anniversario della nascita del presidente Ho Chi Minh

Hanoi (VNA)- Una cerimonia solenne si è tenuta oggi in questa capitale in occasione del 130° anniversario della nascita del presidente Ho Chi Minh (19 maggio 1890).
Fonte: Vietnam+ (VietnamPlus)
Traduzione e adattamento: Federico Jauch, ASC-TI
18 maggio 2020
Celebra Vietnam acto solemne por 130 aniversario del natalicio del Presidente Ho Chi Minh hinh anh 1Una performance artistica alla cerimonia per il 130° anniversario della nascita del Presidente Ho Chi Minh (Fonte: VNA)

All’evento commemorativo hanno partecipato i vertici del Partito comunista del Vietnam (PCV), dell’Assemblea nazionale, del Governo, del Fronte della Patria, alti funzionari, rappresentanti dei ministeri, dei settori, delle associazioni socio-politiche, del corpo diplomatico, delle organizzazioni internazionali e della popolazione di Hanoi.

Nel suo discorso, il segretario generale e presidente del Vietnam Nguyen Phu Trong ha elogiato il Presidente Ho Chi Minhil quale ha dedicato tutta la sua vita alla gloriosa causa rivoluzionaria del Partito, del Popolo e degli amici internazionali.
Vietnam celebrates anniversary of diplomatic relations with CubaIl segretario generale e presidente del Vietnam Nguyen Phu Trong assieme a Raúl Castro. Foto: archivio
“Ho Chi Minh è un simbolo di tolleranza e di gentilezza in Vietnam e di puro internazionalismo, e un messaggero di pace e di amicizia tra i popoli”, ha continuato, affermando che “per tutta la sua vita si è impegnato  a lottare per gli interessi del Paese e per la felicità del popolo”.
Secondo il segretario generale, ogni vittoria e ogni passo della rivoluzione del  Vietnam è associato ai grandi meriti del presidente Ho Chi Minh, al suo operato e all’orientamento del pensiero di Ho Chi Minh.
Nguyen Phu Trong ha sottolineato  la necessità di promuovere la campagna per studiare e seguire l'ideologia, la morale e lo stile di vita del presidente Ho Chi Minh. "Ogni funzionario e militante ha la responsabilità di essere un esempio da seguire".

“Nel processo di rinnovamento, davanti al complesso sviluppo della situazione mondiale e delle difficoltà interne, il nostro Partito persiste nel seguire il marxismo-leninismo e l’ideologia di Ho Chi Minh, applicandola e sviluppandola creativamente nelle attuali condizioni del Paese, raggiungendo enormi e storiche conquiste”, ha sottolineato Nguyen Phu Trong, aggiungendo che “da paese povero e arretrato, il Vietnam è diventato una nazione in via di sviluppo a medio reddito, e allo stesso tempo ha aumentato la sua posizione e il suo prestigio sulla scena internazionale”.Tuttavia, ha ricordato, “il Paese deve ancora affrontare molte difficoltà e sfide, e quindi non deve accontentarsi dei risultati ottenuti”.

Nguyen Phu Trong ha inoltre evidenziato che vi sono diversi problemi, come i limiti e le debolezze nella leadership, nella gestione e nell’organizzazione, nel pensiero locale, negli interessi di gruppo, nella corruzione, nell’ “autoevoluzione”, nell’ “autotrasformazione”, nel degrado morale e nella responsabilità sociale, oltre al sabotaggio da parte di forze ostili. Si tratta di “nemici interni” che minacciano il ruolo di leadership del Partito e il destino del Paese, ha sostenuto, e ha ribadito l’importanza di fare ogni sforzo per superare queste difficoltà. “I ranghi del Partito e il sistema politico dovrebbero essere ulteriormente rafforzati per creare una forte organizzazione ideologica e morale, migliorare la capacità di leadership, e costruire uno stato di diritto socialista “del popolo, da parte del popolo e per il popolo“.

Vietnam: un Partito forte, un Paese in crescita, una Nazione ...Vietnam: un Partito forte, un Paese in crescita, una Nazione duratura

Nguyen Phu Trong ha sottolineato infine la necessità di promuovere la campagna per studiare e seguire l’ideologia, la morale e lo stile di vita del presidente Ho Chi Minh. “Ogni funzionario e militante ha la responsabilità di essere un esempio da seguire”.

Nelle attuali circostanze, ha detto il segretario generale, è necessario prima affrontare le difficoltà causate dalla pandemia COVID-19 e garantire il benessere sociale, e poi lavorare per adempiere ai compiti socio-economici del mandato XII per il periodo 2011-2020 nonché organizzare assemblee di partito ben preparate a tutti i livelli, in vista del XIII Congresso nazionale del VCP.


Pubblicato in Attualità

IL GENOCIDIO PIÙ LUNGO DELLA STORIA

Fidel Castro: Cos'è Rivoluzione

Santiago Alvarez - Solidaridad Cuba Vietnam (1965)

Cuba - Solidarietà, Salute, Internazionalismo

Archivi

Fidel Castro: Cosa sono gli Stati Uniti (video)