Il commercio tra Russia e Cuba è aumentato di 9 volte nei primi quattro mesi del 2023 (+VIDEO)

Questo mercoledì, il membro del Politburo e Primo Ministro Manuel Marrero Cruz, che sta compiendo la sua prima visita ufficiale nella Federazione Russa in qualità di capo del governo, ha avuto colloqui ufficiali con rappresentanti di alto livello del governo della nazione eurasiatica.

Fonti: Granma e Sputnik
Traduzione e aggiunte: GFJ

Il primo ministro russo Mikhail Mishustin (a destra nella foto con il primo ministro cubano Manuel Marrero Cruz) ha descritto Cuba come un partner chiave in America Latina, le cui relazioni sono basate su amicizia, solidarietà e rispetto reciproco. Foto: Estudios Revolución

SOCHI, RUSSIA (Sputnik) – Il commercio tra Russia e Cuba è aumentato di nove volte tra gennaio e aprile 2023, ha dichiarato il primo ministro russo Mikhail Mishustin. Ha inoltre sottolineato che il commercio continuerà a crescere.

Nonostante il panorama esterno sfavorevole, l’anno scorso il commercio bilaterale ha sfiorato i 60 miliardi di rubli, ovvero più di 20 miliardi di pesos. Quest’anno la tendenza continua e da gennaio ad aprile gli scambi sono cresciuti di nove volte rispetto allo stesso periodo del 2022“, ha dichiarato Mishustin durante un incontro con il suo omologo cubano, Manuel Marrero Cruz, nella città russa di Sochi, sul Mar Nero.

Il capo del governo russo ha sottolineato che il commercio con Cuba continuerà a crescere.

Cuba è un partner importante in America Latina per il nostro Paese, la nostra cooperazione si basa su forti tradizioni di amicizia, solidarietà, rispetto reciproco e fiducia reciproca. Insieme affrontiamo sanzioni senza precedenti da parte di Stati ostili“, ha sottolineato.

Mishustin ha esortato il Paese latinoamericano a rilanciare la cooperazione per aumentare il commercio e gli investimenti. “Sono proprio questi i compiti che la nostra commissione intergovernativa sta portando avanti“, ha dichiarato.

 La compagnia aerea russa Aeroflot ha condiviso l'itinerario dei voli verso Cuba previsti per il prossimo mese di giugno. Secondo la Empresa Cubana de Aeropuertos y Servicios Aeroportuarios (ECASA), la principale compagnia aerea russa ristabilirà il collegamento tra Mosca e l'Aeroporto Internazionale "Juan Gualberto Gómez" di Varadero.

Il Primo Ministro russo ha inoltre proposto di intensificare la cooperazione nel campo del turismo e ha ricordato che la compagnia aerea Aeroflot sta iniziando a operare voli regolari verso Cuba.

Marrero Cruz, a sua volta, ha ripudiato le sanzioni unilaterali degli Stati Uniti contro la Russia e ha sottolineato che è giunto il momento di lavorare insieme per consolidare ulteriormente le relazioni di fronte al tentativo degli USA di stabilire la loro totale egemonia sul mondo intero.
Il primo ministro cubano, giunto a Mosca il 5 giugno, ha inoltre condannato la “russofobia” statunitense, che cerca di isolare la Russia dai forum internazionali e di screditare tutto ciò che riguarda il Paese europeo.

Marrero Cruz ha inoltre sottolineato che negli Stati Uniti è stata lanciata una campagna di informazioni volta a demonizzare Cuba al termine del forum d’affari Cuba-Russia che si è svolto a maggio. Il Primo Ministro cubano ha annunciato che durante il suo soggiorno in Russia saranno firmati importanti accordi.

Attribuiamo grande importanza alla realizzazione di grandi progetti comuni, che sono pensati soprattutto per il lungo termine. Mi riferisco all’aumento del recupero del petrolio nei giacimenti cubani, alla modernizzazione dell’impianto metallurgico dell’Avana“, ha dichiarato Mishustin durante l’incontro con Manuel Marrero Cruz.

Il primo ministro cubano sarà in Russia dal 6 al 17 giugno in visita ufficiale e parteciperà alla riunione del Consiglio intergovernativo eurasiatico nella città di Sochi, seguita da un programma nella capitale russa e poi parteciperà al Forum economico internazionale di San Pietroburgo.

Díaz Canel a Mosca: momenti di omaggio, gratitudine e rincontro (leggi)

Questa visita segue quella del Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito e Presidente della Repubblica, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, nel novembre 2022 e, come confermato dalle autorità russe mercoledì, segna un nuovo impulso per avanzare nella materializzazione degli accordi firmati tra i leader dei due Paesi.

VIDEO: Il primo ministro cubano incontra alti rappresentanti del governo russo

Pubblicato in Attualità, Blocco, Cuba, Internazionale

ARCHIVI


Warning: Undefined array key "sfsi_facebook_display" in /home/cubasich/www/nuevo/wp-content/plugins/ultimate-social-media-icons/libs/controllers/sfsiocns_OnPosts.php on line 297

Warning: Undefined array key "sfsi_youtube_display" in /home/cubasich/www/nuevo/wp-content/plugins/ultimate-social-media-icons/libs/controllers/sfsiocns_OnPosts.php on line 323

Warning: Undefined array key "sfsi_linkedin_display" in /home/cubasich/www/nuevo/wp-content/plugins/ultimate-social-media-icons/libs/controllers/sfsiocns_OnPosts.php on line 346