“IL MIGLIOR MODO DI DIRE È FARE”

Dal sito dell’Associazione Nazionale di Amicizia Italia Cuba (ANAIC)

Possiamo continuare insieme ad aprire una breccia contro il Blocco inumano, crudele e illegale che colpisce da 60 anni il popolo cubano.E’ per noi un grande onore poter contribuire al sogno rivoluzionario che alberga nell’animo umano e che Cuba ha reso reale più di 60 anni fa.
Per questo ideale l’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba è costantemente chiamata a dimostrare quanto la solidarietà sia principio irrinunciabile del sentimento rivoluzionario, che ci sprona all’altruismo, al rispetto e all’amore per la giustizia.
Questa passione ci incoraggia a sostenere la resistenza cubana con tangibili contributi, nello spirito dell’insegnamento dell’apostolo Josè Martì secondo il quale “IL MIGLIOR MODO DI DIRE E’ FARE”.
 
 La sezione Ticino dell’Associazione Svizzera-Cuba si congratula con l’ANAIC per il brillante risultato ottenuto. Siamo da sempre profondamente convinti che il modo  migliore per contrastare l’inumano, crudele e illegale Blocco degli Stati Uniti contro Cuba si debba manifestare attraverso azioni concrete di solidarietà politica come questa. Cuba ci ha insegnato quale è il vero significato della solidarietà. Non quella degli slogan e dei proclami, non quella caritatevole e buonista, bensì quella di quei Popoli che possono darci ancora la speranza di un mondo migliore, più giusto, più umano. Più socialista.

Pubblicato in Attualità, Blocco, Cuba, Internazionale, Svizzera

IL GENOCIDIO PIÙ LUNGO DELLA STORIA

Fidel Castro: Cos'è Rivoluzione

Santiago Alvarez - Solidaridad Cuba Vietnam (1965)

Cuba - Solidarietà, Salute, Internazionalismo

ARCHIVI

Fidel Castro: Cosa sono gli Stati Uniti (video)