Joe Biden è il 46mo presidente Usa. Il mondo è in grave pericolo (+ 2 VIDEO)

I sinceri democratici e antimperialisti non hanno motivi per celebrare l’elezione di Joe Biden. Magari cambieranno le forme, ma la natura rapace, guerrafondaia e profondamente antidemocratica del regime statunitense è immutabile.

Intervista a DEMOSTENES FLOROS analista geopolitico ed economico, docente presso il Master in Relazioni Internazionali Italia-Russia dell’Università di Bologna Alma Mater, docente di Geopolitica presso l’Università Aperta di Imola (Bologna). Già collaboratore con la rivista WE-World Energy edita da ENI, con la rivista di geopolitica Limes e Consigliere Economico del Consolato Onorario della Federazione Russa in Bologna. Attualmente Senior Energy Economist presso il CER-Centro Europa Ricerche.
Conduce CARLO SAVEGNAGO

Video 1

Video 2


Leggi anche: 

USA: Biden presidente. Nessun motivo per festeggiare

I primi 3 paesi minacciati da Biden: Cuba, Venezuela e Nicaragua

Pubblicato in Attualità, Internazionale

IL GENOCIDIO PIÙ LUNGO DELLA STORIA

Fidel Castro: Cos'è Rivoluzione

Santiago Alvarez - Solidaridad Cuba Vietnam (1965)

Cuba - Solidarietà, Salute, Internazionalismo

ARCHIVI

Fidel Castro: Cosa sono gli Stati Uniti (video)