La Russia esorta gli Stati Uniti a cooperare con Cuba sulla base del rispetto reciproco

 

Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha ricordato che Cuba ha l’appoggio della comunità internazionale rispetto al blocco.

Fonte: Telesur

I ministri degli esteri di Cuba e Russia

Gli oltre 60 anni di ostilità del governo statunitense verso Cuba rendono impossibile qualsiasi tentativo di riavvicinamento.
Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha criticato gli Stati Uniti per essere incapaci di comprendere la necessità di cooperare con altri paesi, come Cuba, sulla base dell’uguaglianza e del rispetto reciproco.

Durante la conferenza stampa che ha seguito l’incontro con il suo omologo venezuelano, Jorge Arreaza, il ministro russo ha assicurato che sulla base della Dottrina Monroe sarà impossibile costruire qualsiasi tipo di relazione vantaggiosa per qualsiasi possibilità di avvicinamento tra Cuba e gli Stati Uniti.
Queste dichiarazioni sono state fatte dal portavoce alla vigilia della presentazione da parte di Cuba all’Assemblea Generale dell’ONU del progetto di risoluzione “Necessità di porre fine al blocco economico, commerciale e finanziario imposto dagli Stati Uniti contro Cuba” che è stato sostenuto dalla grande maggioranza della comunità internazionale dal 1992.

I ministri degli esteri di Venezuela e Russia

Dal 1992, si sono tenute 28 votazioni sulla questione e, in ognuna, la comunità internazionale ha espresso il suo rifiuto del blocco. Questa presentazione era prevista per il 2020, tuttavia, a causa della pandemia, ha dovuto essere rinviata.
Il rapporto che sarà presentato mercoledì afferma che il blocco, imposto dall’inizio della Rivoluzione Cubana, ha causato danni per oltre 147.000.000 milioni di dollari e che la grande vittima di questa politica criminale è il popolo cubano.

L’ultima volta, l’Assemblea Generale dell’ONU ha votato sul progetto di risoluzione il 7 novembre 2019, 187 paesi hanno sostenuto la rivendicazione di Cuba, tre hanno votato contro, gli Stati Uniti, il Brasile e Israele, e due si sono astenuti, la Colombia e l’Ucraina.

Pubblicato in Attualità, Blocco, Cuba, Internazionale

IL GENOCIDIO PIÙ LUNGO DELLA STORIA

Fidel Castro: Cos'è Rivoluzione

Santiago Alvarez - Solidaridad Cuba Vietnam (1965)

Cuba - Solidarietà, Salute, Internazionalismo

ARCHIVI

Fidel Castro: Cosa sono gli Stati Uniti (video)

Viva el Socialismo (Fidel Castro Tribute)