L’insegnamento marxista-leninista tornerà a giocare un ruolo chiave nella trasformazione della società. Russia, un’altra visione (+FOTO)

Manifestazione dei comunisti a Mosca

Yu. V. Afonin, Primo Vice Presidente del Comitato Centrale del Partito Comunista della Federazione Russa, ha pronunciato il discorso di benvenuto all’apertura del Festival e del Forum scientifico popolare “Aurora”, in cui importanti storici, economisti e pubblico hanno presentato le loro opinioni sulla natura del successo del sistema sociale sovietico e hanno suggerito le loro vie per lo sviluppo della Russia odierna.

Fonte:

Traduzione e aggiunte: GFJ

Festival e Forum scientifico popolare "Aurora"

Yuri Vyacheslavovich Afonin ha salutato i partecipanti al Forum a nome di Gennady Andreevich Zyuganov, Presidente del Comitato Centrale del Partito Comunista della Federazione Russa.

Yury Afonin ha ringraziato l’organizzatore, l’agenzia di stampa “Aurora”, per aver dato regolarmente la parola ai comunisti e aver dato loro l’opportunità di esprimere la loro posizione e opinione su questioni di attualità. Il primo vicepresidente del Comitato Centrale del Partito Comunista della Federazione Russa ha sottolineato cheAurora” è un media unico per la Russia, che, da un lato, rappresenta le opinioni di varie forze socio-politiche sulla sua piattaforma, e dall’altro, promuove costantemente l’esperienza sociale sovietica e, più in generale, l’ideologia di sinistra.

Esposizione di libri al Festival e Forum scientifico popolare "Aurora"

Yuri Afonin ha fatto una menzione speciale a uno dei principali relatori del Forum, lo scienziato-storico Yevgeny Yuryevich Spitsyn, adducendo che i comunisti moderni studiano attentamente i suoi libri e li usano nel loro lavoro di informazione. Il Primo Vicepresidente del Comitato Centrale del Partito Comunista della Federazione Russa ha ricordato che il 2022 è un anno di grandi ricorrenze: il centenario dell’Unione Sovietica, così come il centenario dei pionieri. Pertanto, la battaglia per la verità storica è di fondamentale importanza.

Yuri Vyacheslavovich ha affermato che oggi vediamo sempre più bandiere rosse: sia in Russia, sia nei territori liberati del Donbass e dell’Ucraina, e sopra le colonne delle truppe russe che combattono lì. È significativo che le bandiere sovietiche siano ora issate non solo da persone che vivevano in URSS, ma anche dalle giovani generazioni. I giovani giungono a idee di sinistra nonostante che, sia la propaganda semi-ufficiale che il sistema educativo nazionale stiano cercando di presentare l’era sovietica come quasi una sorta di “buco nero” nella nostra storia.

È significativo che le bandiere sovietiche siano ora issate non solo da persone che vivevano in URSS, ma anche dalle giovani generazioni

Allo stesso tempo, il primo vicepresidente del Comitato Centrale del Partito Comunista della Federazione Russa ha esortato a non lusingarsi dell’atteggiamento nei confronti del socialismo e dell’Unione Sovietica dell’attuale governo russo. Non dobbiamo dimenticare che questa è una potenza borghese. Sì, ci mostrano queste bandiere rosse in TV. Ma allo stesso tempo, gli stessi canali televisivi trasmettono serial che denigrano apertamente l’era sovietica, impongono agli spettatori una visione praticamente alla Solzhenitsyn della nostra storia del 20° secolo. Lo Stato borghese russo è incapace di abbandonare completamente l’antisovietismo e l’anticomunismo, perché ciò significherebbe per esso un fallimento ideologico. Dopotutto, se ammettessimo che l’Unione Sovietica ha seguito la strada giusta, sorgerebbero molte domande spiacevoli per le autorità:
Perché la proprietà, creata dal lavoro di diverse generazioni di persone sovietiche, è nelle mani degli oligarchi?
Perché non restituirla al popolo russo? Perché i “riformatori” distrussero decine di migliaia di imprese industriali e agricole create in epoca sovietica?
Perché nessuno è responsabile di questo? Perché è stato necessario chiudere migliaia di scuole e ospedali costruiti sotto l’URSS?
Perché l’età pensionabile fissata dal governo sovietico è stata aumentata?
Perché i soldi non sono stati investiti nello sviluppo del Paese per 30 anni, come si faceva sotto i comunisti, ma sono stati portati in Occidente, dove ora vengono confiscati?
E così via e così via.

Yuri Vyacheslavovich Afonin saluta il Festival e Forum scientifico popolare "Aurora"

Yuri Vyacheslavovich ha osservato che l’agenzia “Aurora e il suo caporedattore Kirill Rychkov stanno svolgendo oggi un lavoro importante, trasferendo sul suolo russo la tradizione dei festival socio-politici che da tempo vengono organizzati dai comunisti europei. Esempi sono il festival del Komsomol greco “Odigitis” e il festival della gioventù e degli studenti, tenuto dal cipriota Komsomol EDON. Questi eventi comprendono discussioni politiche, concerti, mostre di libri, di artigianato popolare, di gastronomia locale e sono accompagnati dalla raccolta di fondi per lo sviluppo delle risorse informative di sinistra.

Un ritorno al percorso di sviluppo socialista è oggi di fatto l’unica vera opportunità per salvare lo Stato russo.

Yuri Afonin ha detto che a volte sfoglia i messaggi nelle chat dei lettori dell’agenzia di stampa Aurora e vede molte discussioni accese, vede che ci sono persone di opinioni abbastanza diverse, sebbene con un comune denominatore patriottico di sinistra. Tuttavia, bisogna comprendere: controversie e disaccordi non dovrebbero impedire alle organizzazioni e agli attivisti patriottici di sinistra di raggiungere l’unità d’azione. Non abbiamo il diritto di perdere l’occasione storica per la rinascita del socialismo nel nostro paese. Dopotutto, un ritorno al percorso di sviluppo socialista è oggi di fatto l’unica vera opportunità per salvare lo Stato russo.

Dibattito con il pubblico al Festival e Forum scientifico popolare "Aurora"

Il Primo Vicepresidente del Comitato Centrale del Partito Comunista della Federazione Russa ha affermato che sia i festival organizzati da “Aurora” che tutto il lavoro di questa agenzia di stampa possono svolgere un ruolo serio nel radunare il settore patriottico di sinistra. Anche i comunisti, dal canto loro, stanno facendo di tutto per tale unità, sono pronti a lavorare con tutti, sono pronti a discutere le vie dello sviluppo del Paese. Il Partito Comunista della Federazione Russa oggi è il fulcro dell’unificazione delle forze patriottiche di sinistra. Alle elezioni della Duma di Stato del 2021, le liste dei candidati del Partito Comunista includevano rappresentanti di oltre 50 organizzazioni patriottiche e sindacali popolari. E l’unione patriottica del nostro popolo crescerà.

Solo l’unità d’azione dei comunisti e di tutte le organizzazioni patriottiche di sinistra, i sindacati e il movimento operaio consentirà di smantellare il sistema capitalista in Russia. Il futuro del nostro paese è socialista

Yuri Afonin ha sottolineato che il fatto che il regime borghese russo e l’oligarchia russa oggi si trovino tagliati fuori dall’Occidente non significa affatto che il capitalismo in Russia cadrà da solo. Anche in questa situazione l’oligarchia russa sta cercando di mantenere il suo dominio all’interno del paese e di realizzare i suoi obiettivi, che, ovviamente, non coincidono con gli interessi dei lavoratori. Solo l’unità d’azione dei comunisti e di tutte le organizzazioni patriottiche di sinistra, i sindacati e il movimento operaio consentirà di smantellare il sistema capitalista in Russia. Il futuro del nostro paese è socialista. E il ruolo chiave nella trasformazione della società sarà giocato ancora una volta dalla dottrina marxista-leninista.

Momento culturale al  Festival e Forum scientifico popolare "Aurora"

In conclusione, il Primo Vicepresidente del Comitato Centrale del Partito Comunista della Federazione Russa ha augurato ai partecipanti al Forum un lavoro di successo e ha notato che le idee espresse nel Forum sarebbero state sicuramente riprese e utilizzate nel lavoro del Partito Comunista della Federazione Russa.


Leggi anche su www.cuba-si.ch/it

Il Socialismo che avanza. “La Cina regala ricette di vittorie a tutta l’umanità” (Zyuganov)

Essere marxisti-leninisti come Fidel

Fidel Castro. Perché sono diventato socialista, più chiaramente, perché mi sono convertito al comunismo? (+VIDEO)

Una lectio magistralis  di Isabel Monal, rivoluzionaria e filosofa cubana

Cuba. Storia, marxismo-leninismo ed educazione alla vita civile sotto i riflettori

Appunti sull’ideologia della Rivoluzione cubana

L’IDEOLOGIA DELLA RIVOLUZIONE CUBANA. UN DIBATTITO (+VIDEO)

Liquidare il dogma. Che insegnamento trarre dal socialismo del XXI secolo e dalle esperienze latinoamericane? E in Europa?

CHE GUEVARA E STALIN

L’Ideario del ‘guerrillero heroico’. l’Uomo nuovo, Cuba, il Socialismo, Fidel … [+ VIDEO, FOTO, INTERVISTE]

Il discorso di Xi Jinping per i 100 anni del Partito Comunista Cinese (+English & Español)

Cina. Il presidente Xi Jinping: “l’economia politica marxista è la colonna portante per la crescita della nazione”

L’anticomunismo di sinistra: cavallo di Troia per indebolire la classe operaia. Perché non impariamo da Cuba?

L’ipocrisia degli anticomunisti “libertari”

Non puoi essere antimperialista se ripeti le menzogne imperialiste

Pubblicato in Attualità, Internazionale

IL GENOCIDIO PIÙ LUNGO DELLA STORIA

Eventi

Coronavirus en Cuba

30.03.2022 - 31.12.2022
in Cuba, Cuba

Recaudación de fondos Spendensammlung Récolte de fonds Raccolta fondi

17.05.2022 - 26.07.2022

Le Soleil de CUBA

01.07.2022 - 31.08.2022

Cada 17 - jeden 17. des Monats gegen die kriminelle US-Blockade...

17.07.2022 - 31.12.2022

21. UZ-Pressefest 2022 – Ein großes Fest des Friedens und der Solidarität

27.08.2022 - 28.08.2022
in Rosa-Luxemburg-Platz vor der Volksbühne, Berlin

25 y Más Uniendo Pueblos - AMISTUR CUBA

30.12.2022 - 31.12.2022

CALENDARIO 2022 - Latinoamerica y el Caribe

31.12.2022

L’IDEOLOGIA DELLA RIVOLUZIONE CUBANA

31.12.2022
in República de Cuba, Cuba

Riflessioni sul pensiero di Fidel Castro (+VIDEO)

31.12.2022
in Cuba e il Mondo, Cuba

Fidel Castro: Cos'è Rivoluzione

Santiago Alvarez - Solidaridad Cuba Vietnam (1965)

Cuba - Solidarietà, Salute, Internazionalismo

ARCHIVI

Fidel Castro: Cosa sono gli Stati Uniti (video)

Viva el Socialismo (Fidel Castro Tribute)