“Lockdown per non vaccinati”? Dopo due settimane in Austria i contagi sono raddoppiati. A Cuba NO!

Dopo mesi di attacchi, mistificazioni, dubbi e incredulità derivanti dalla vergognosa propaganda anti-cubana, la piccola isola che da decenni si trova tra le grinfie del BLOQUEO, ce la fa! Ricordiamo che al momento Cuba sta contribuendo alla lotta contro la diffusione del virus, con brigate mediche, attive in svariati paesi! C’è chi esporta guerra e vaccini sperimentali  pericolosi e chi invece esporta solidarietà e speranza in tutto il mondo. Noi sappiamo da che parte stare!


Mentre a Cuba, grazie alle misure intelligenti del governo, l’utilizzo dei propri vaccini, tradizionali  “no profit” e, soprattutto non mRna, la situazione sta tornando alla normalità, nei paesi, dove viene imposto il vaccino sperimentale yankee mRna la situazione precipita. Non solo in Austria.

di Agata Iacono
Fonte: L’Antidiplomatico
Aggiunte: GFJ

Stato di polizia

Il “super green pass” in Austria è fallito: il confinamento dei non vaccinati ha fatto raddoppiare i contagi, tanto che l’Austria ha dovuto fare inversione di rotta. Quindi l’esortazione a “fare come l’Austria” risulta ancora più assurda e lontana dalla realtà come già aveva ben spiegato in questo articolo di Thomas Fazi.

La regola delle “2G”, applicata in Austria da lunedì 8 novembre nella modalità “soft” (tampone consentito per andare a lavorare ma non per accedere negli altri luoghi pubblici) e da lunedì 15 nella sua forma più severa (è consentito andare a lavorare ma subito dopo scatta il confinamento a casa, a parte le eccezioni per gli acquisti di prima necessità e di una passeggiata), ha fallito.

Dimostrarlo è semplice, oltre a essere facilmente comprensibile: il periodo di incubazione del virus varia da due giorni ad un massimo di 14 giorni (fonte ISS), anche se è noto che la maggioranza delle persone sviluppa sintomi Covid nella prima settimana.

Le due settimane di applicazione della nuova norma erano quindi un tempo sufficiente a vedere un’inversione di tendenza della curva epidemiologica, ma così non è stato:

 

 

Il numero dei contagi, nonostante il confinamento dei non vaccinati, è pressoché raddoppiato.

———–

Riferimenti

https://www.ilgiornalediudine.com/cronaca/austria-nelle-due-settimane-di-lockdown-per-non-vaccinati-i-contagi-sono-raddoppiati/

https://messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2021/11/19/news/i-divieti-per-i-non-vaccinati-falliscono-dopo-quattro-giorni-lockdown-per-tutti-nell-alta-austria-e-nel-salisburghese-1.40938341


Leggi anche:

Cuba, la sovranità vaccinale è un successo

Díaz-Canel: “I vaccini di BioCubaFarma hanno salvato il Paese”

Il bioterrorismo del potere

Riflessioni su virus e vaccini di un perseguitato

 

Pubblicato in Attualità, Blocco, Cuba, Internazionale, Svizzera

IL GENOCIDIO PIÙ LUNGO DELLA STORIA

Eventi

CUBA braucht unsere solidarische Unterstützung!

27.09.2022 - 31.12.2022

Inspiration Che

08.10.2022
in Breitschträff, Bern

Welche Medien für den Frieden? Quels médias pour la paix ?

15.10.2022 - 16.10.2022
in Genossenschaft Kreuz, Solothurn

Cada 17 - jeden 17. des Monats gegen die kriminelle US-Blockade...

17.10.2022 - 31.12.2022

Le Soleil de CUBA

17.10.2022 - 31.12.2022

Make the US blockade of Cuba unenforceable - Macht die US-Blockade Kubas undurchsetzbar

17.10.2022 - 31.12.2022

VIAGGIO a CUBA! - Viaje a CUBA!

17.11.2022 - 05.12.2022

Coronavirus en Cuba

30.11.2022 - 31.12.2022
in Cuba, Cuba

25 y Más Uniendo Pueblos - AMISTUR CUBA

30.12.2022 - 31.12.2022

CALENDARIO 2022 - Latinoamerica y el Caribe

31.12.2022

Fidel Castro: Cos'è Rivoluzione

Santiago Alvarez - Solidaridad Cuba Vietnam (1965)

Cuba - Solidarietà, Salute, Internazionalismo

ARCHIVI

Fidel Castro: Cosa sono gli Stati Uniti (video)

Viva el Socialismo (Fidel Castro Tribute)