“¡Que se vayan al carajo!” Lopez Obrador risponde alle critiche sull’assunzione di 500 medici cubani

Che vadano a farsi fottere!”  Lopez Obrador risponde alle critiche sull’assunzione di 500 medici cubani

Secondo il presidente, la misura risponde al deficit di specialisti causato dalle politiche neoliberiste degli ultimi sei anni.

Fonte:
Traduzione: GFJ
21 maggio 2022

I presidenti di Cuba e Messico durante il loro incontro all'Avana, maggio 2022

Il presidente messicano Andrés Manuel López Obrador (AMLO) venerdì (20 maggio 2022, ndt), durante la sua conferenza mattutina, ha difeso la strategia della sua amministrazione di assumere 500 medici specialisti cubani per coprire la carenza di medici nelle aree rurali del Paese.

Riferendosi ai membri dell’opposizione che si sono espressi contro l’assunzione di professionisti sanitari stranieri – sostenendo che in Messico c’è abbastanza personale sanitario – il presidente ha respinto la loro posizione.

I medici cubani a Cuba e nel mondo
Cuba esporta il modello umanistico di sanità nel mondo (leggi)

Una volta assunti tutti i medici [del Paese] e sappiamo che ne avremo bisogno, soprattutto nelle aree rurali, nelle comunità più remote, assumeremo 500 medici specialisti cubani. Questo ha fatto arrabbiare molto i conservatori. Beh, insomma, che vadano a farsi fottere! Perché la salute delle persone viene prima di tutto“, ha commentato il presidente.

Ha inoltre sottolineato che se il Paese manca di medici, ciò è dovuto alle politiche neoliberali promosse nei precedenti mandati di sei anni, in cui l’obiettivo era quello di privatizzare l’istruzione. In passato, ha sottolineato, le scuole di medicina respingevano i candidati “con la menzogna che non avevano superato l’esame di ammissione, ma non era così”. “Non è che non abbiano superato l’esame, ma che non c’erano abbastanza posti perché le università pubbliche non avevano abbastanza budget o abbastanza scuole“, ha affermato AMLO.

Pubblicato in Attualità

IL GENOCIDIO PIÙ LUNGO DELLA STORIA

Eventi

Coronavirus en Cuba

30.03.2022 - 31.12.2022
in Cuba, Cuba

Recaudación de fondos Spendensammlung Récolte de fonds Raccolta fondi

17.05.2022 - 26.07.2022

Le Soleil de CUBA

01.07.2022 - 31.08.2022

Cada 17 - jeden 17. des Monats gegen die kriminelle US-Blockade...

17.07.2022 - 31.12.2022

21. UZ-Pressefest 2022 – Ein großes Fest des Friedens und der Solidarität

27.08.2022 - 28.08.2022
in Rosa-Luxemburg-Platz vor der Volksbühne, Berlin

25 y Más Uniendo Pueblos - AMISTUR CUBA

30.12.2022 - 31.12.2022

CALENDARIO 2022 - Latinoamerica y el Caribe

31.12.2022

L’IDEOLOGIA DELLA RIVOLUZIONE CUBANA

31.12.2022
in República de Cuba, Cuba

Riflessioni sul pensiero di Fidel Castro (+VIDEO)

31.12.2022
in Cuba e il Mondo, Cuba

Fidel Castro: Cos'è Rivoluzione

Santiago Alvarez - Solidaridad Cuba Vietnam (1965)

Cuba - Solidarietà, Salute, Internazionalismo

ARCHIVI

Fidel Castro: Cosa sono gli Stati Uniti (video)

Viva el Socialismo (Fidel Castro Tribute)