Socialismo, unico futuro per uno sviluppo prospero e sostenibile

Hanoi, 4 maggio (Prensa Latina) Solo il socialismo, oggi, ha un futuro per lo sviluppo prospero e sostenibile delle nostre nazioni, ha affermato qui il membro della Segreteria del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba (PCC) e capo del Dipartimento Economico, Joel Queipo.

Traduzione: GFJ
4 maggio 2023

Joel Queipo durante il suo intervento al 5° Seminario teorico-pratico del PCC e del Partito Comunista del Vietnam (CPV)

Ciò è stato confermato dal 5° Seminario teorico-pratico del PCC e del Partito Comunista del Vietnam (CPV), le cui discussioni hanno confermato la necessità e l’indispensabilità di mantenere l’unità del popolo attorno al Partito attraverso uno stretto legame con i suoi diversi settori, ha aggiunto Joel Queipo.

Dopo aver definito un successo l’intensa giornata di lavoro svolta da quadri e accademici di entrambi i Paesi, Queipo ha sottolineato che i contenuti analizzati richiedono un continuo approfondimento e un seguito.

Sono emersi nuovi interessi di apprendimento per tutti noi, che rinnoveranno le idee e ci stimoleranno a continuare i nostri sforzi per rendere lo scambio di esperienze tra le due parti più efficace, permanente e sostenibile“, ha detto.

Queipo ha evidenziato che gli aspetti vitali sono stati affrontati con chiarezza e trasparenza, al fine di rafforzare il funzionamento di entrambe le organizzazioni e l’importante ruolo che esse svolgono nel guidare i processi finalizzati allo sviluppo economico, politico e sociale di ciascun Paese, nello sforzo comune di perfezionare i rispettivi modelli di socialismo.

Ha inoltre ricordato l’importante battaglia condotta dal PCC e dal PCV e dalle loro organizzazioni giovanili per contrastare e affrontare la sovversione politica e ideologica in ogni ambito e forma.

Questo scambio di esperienze, ha detto il membro della Segreteria del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba, è servito a dimostrare i tradizionali legami di amicizia e solidarietà tra i due partiti, che si sono rafforzati nel corso degli anni e sono diventati un esempio di come dovrebbe essere la cooperazione tra forze politiche che condividono lo stesso destino in un mondo sempre più complesso.

Alla chiusura del seminario, il giorno precedente, il membro dell’Ufficio Politico del PCV e presidente del Consiglio Teorico Centrale, Nguyen Huan Thang, ha considerato il seminario un’occasione molto preziosa per studiare, imparare e conoscere meglio le nuove questioni teoriche e pratiche che si presentano nel processo di costruzione del socialismo.

Nguyen Huan Thang ha sottolineato che Cuba e il Vietnam hanno fatto grandi progressi su questa strada, “ma devono ancora affrontare molte difficoltà e sfide, poiché sono apparsi molti nuovi problemi ideologici, teorici e pratici che richiedono risposte e soluzioni“.

Il membro dell’Ufficio Politico del PCV ha inoltre apprezzato il fatto che con lo svolgimento di questo incontro le due parti abbiano fatto un passo avanti nelle attività di scambio e di ricerca, nel miglioramento della comprensione reciproca e nel rafforzamento delle strette relazioni di cooperazione e amicizia che li uniscono.

jf/mpm

Pubblicato in Attualità, Cuba, Internazionale

ARCHIVI


Warning: Undefined array key "sfsi_facebook_display" in /home/cubasich/www/nuevo/wp-content/plugins/ultimate-social-media-icons/libs/controllers/sfsiocns_OnPosts.php on line 297

Warning: Undefined array key "sfsi_youtube_display" in /home/cubasich/www/nuevo/wp-content/plugins/ultimate-social-media-icons/libs/controllers/sfsiocns_OnPosts.php on line 323

Warning: Undefined array key "sfsi_linkedin_display" in /home/cubasich/www/nuevo/wp-content/plugins/ultimate-social-media-icons/libs/controllers/sfsiocns_OnPosts.php on line 346