UN ARCOBALENO DI SOLIDARIETA’ PER I CUBAN FIVE

PER FAVORE FIRMATE L’ APPELLO CHE SEGUE!


Noi che sottoscriviamo questo appello chiediamo un nuovo processo per liberare i Cuban 5: Ramón Labañino, Fernando González, René Gonzáles, Antonio Guerrero e Gerardo Hernández.


I cinque sono stati imprigionati per aver tentato di impedire attacchi terroristici. Erano in questo paese per tentare di monitorare e impedire attentati terroristici contro Cuba da parte di mercenari sostenuti dalla CIA, addestrati e con basi operative negli Stati Uniti. Questo in netto contrasto con le centinaia di miliardi di dollari delle nostre tasse che Washington butta nella sua ipocrita “guerra al terrorismo”.


I cinque sono stati condannati l’8 giugno 2001, con varie accuse tra cui “spionaggio mirato alla cospirazione”, ma di questo spionaggio non esistono prove. Il processo si è tenuto a Miami, rinomato bastione di cubani di destra.


Il processo dei cinque è stato al centro di tale pressione politica e così ingiusto che, nell’agosto del 2005, una commissione composta di tre giudici del 11° distretto della Corte di Appello di Atlanta ha descritto una situazione così burrascosa (“perfect storm”) di condizioni tale da rendere impossibile un processo equo. Ciò nonostante la richiesta di un nuovo processo è stata in seguito negata. Nei primi mesi del 2005 il Gruppo di Lavoro sulla Detenzione Arbitraria della Commissione per i Diritti Umani delle Nazioni Unite ha deliberato che la detenzione dei cinque prigionieri politici negli Stati Uniti viola la Convenzione Internazionale sui Diritti Civili e Politici.


Nonostante il supporto crescente negli Stati Uniti e in tutto il mondo, i cinque rimangono imprigionati in remoti penitenziari di massima sicurezza negli Stati Uniti, scontando sentenze che vanno dai 15 anni a due doppie sentenze di ergastolo.


Il popolo cubano ha diritto all’autodeterminazione e alla propria sovranità. Gli Stati Uniti devono smettere di colpire Cuba attraverso l’embargo economico e attacchi armati, sovvenzionati e organizzati dalla CIA e messi in atto da eserciti di mercenari “contras” che operano sul suolo statunitense. Queste sono azioni di guerra illegali! Facciamo appello per un nuovo processo e per la libertà dei Cuban 5!



Alison Bechdel
Bolton VT

Leslie Cagan
National Coordinator, United for Peace and Justice*, NY, NY

Angela Y. Davis
University of California-Santa Cruz

LeiLani Dowell, National Coordinator FIST (Fight Imperialism, Stand Together), New York, NY

Leslie Feinberg
co-chair LGBT caucus National Writers Union/UAW; managing editor, Workers World newspaper, J.C., NJ

Stephen Funk
U.S. Marine, 1st imprisoned Iraq War conscientious objector, Iraq Veterans Against the War, San Francisco, CA

Teresa Gutierrez
New York Free the Cuban 5 Committee, New York, NY

Jesse Lokahi Heiwa
Queer People Of Color Action, New York, NY

Camille Hopkins
Director of NYTRO (NY Transgender Rights Organization) of Western New York, Buffalo, NY

Lani Ka’ahumanu
BiNET USA, Cazadero CA

LAGAI–Queer Insurrection
San Francisco Bay Area, CA

Bet Power
director of Sexual Minorities Archives, Northampton, MA

Minnie Bruce Pratt
writer and anti-racist, anti-imperialist activist, Jersey City, NJ

Bev Tang
organizer for Anakbayan, LA, CA

Queers Without Borders
Hartford, CT

Laura Whitehorn, former political prisoner, New York, NY

più



» http://www.freethefiveny.org/
Pubblicato in I Cinque cubani

ARCHIVI


Warning: Undefined array key "sfsi_facebook_display" in /home/cubasich/www/nuevo/wp-content/plugins/ultimate-social-media-icons/libs/controllers/sfsiocns_OnPosts.php on line 297

Warning: Undefined array key "sfsi_youtube_display" in /home/cubasich/www/nuevo/wp-content/plugins/ultimate-social-media-icons/libs/controllers/sfsiocns_OnPosts.php on line 323

Warning: Undefined array key "sfsi_linkedin_display" in /home/cubasich/www/nuevo/wp-content/plugins/ultimate-social-media-icons/libs/controllers/sfsiocns_OnPosts.php on line 346