Venezuela, Maduro: «Il popolo è pronto a difendere la sovranità»

La grancassa mediatica ha ricominciato a battere contro il Venezuela in vista del prossimo 10 gennaio. Giorno in cui il presidente Maduro inizierà il suo nuovo mandato dopo aver trionfato nelle elezioni presidenziali che si sono tenute a maggio del 2018.

Fonte: teleSUR
Traduzione:  l’Antidiplomatico
08/01/2019
Venezuela, Maduro: «Il popolo è pronto a difendere la sovranità»

Attraverso una serie di tweet il presidente operaio ha ribadito ancora una volta un concetto ben chiaro: il popolo venezuelano è pronto a difendere la propria sovranità. Nonostante le minacce degli Stati Uniti e dei suoi vassalli riuniti nel gruppo di Lima.

Visualizza l’immagine su Twitter

Visualizza l'immagine su TwitterEl pueblo consciente y movilizado, está dispuesto a defender la soberanía e independencia de la patria, por su derecho irrevocable de ser libre. ¡Solo el pueblo salva al pueblo!

«Solo il popolo salva il popolo!», ha affermato Maduro. Il presidente ha poi aggiunto: «Siamo una forza spirituale, sociale, morale, politica e ideologica, che esiste in ogni angolo della Patria. Decidiamo il nostro destino e lo faremo rispettare!».

Somos una fuerza espiritual, social, moral, política e ideológica, que existe en cada rincón de la Patria. ¡Decidimos nuestro destino y lo haremos respetar!
Il presidente Nicolás Maduro presterà giuramento giovedì 10 gennaio, per il suo nuovo mandato di capo di Stato venezuelano (2019-2025) davanti alla Corte Suprema di Giustizia (TSJ). Questo, perché l’Assemblea Nazionale, organo davanti al quale avrebbe dovuto tenersi la cerimonia ufficiale, si trova in stato di oltraggio dal 2016.

Il leader venezuelano e primo vicepresidente del Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUV), Diosdado Cabello, ha indicato che dopo la cerimonia, Nicolás Maduro prenderà parte a una cerimonia di sostegno e riconoscimento organizzata dalla Forza Armata Nazionale Bolivariana (FANB).

Somos leales al pueblo y al legado de nuestro Comandante Hugo Chávez. ¡Nunca traicionaremos a la Patria! https://goo.gl/u7n3bj 

Prevista inoltre una concentrazione di massa nelle strade di Caracas. In risposta a chi vorrebbe insinuare che il secondo mandato di Maduro è sostanzialmente delegittimato.

I governi di Cina, Russia, Cuba, Messico e Bolivia, hanno confermato che assisteranno alla cerimonia di giuramento.


Pubblicato in Attualità, Internazionale

IL GENOCIDIO PIÙ LUNGO DELLA STORIA

Fidel Castro: Cos'è Rivoluzione

Santiago Alvarez - Solidaridad Cuba Vietnam (1965)

Eventi

2019. CONGRESOS Y EVENTOS EN CUBA

01.01.2019 - 31.12.2019
in República de Cuba, Cuba

Cada 17 del mes - jeden 17. des Monats

17.04.2019 - 17.12.2019

Akt der internationalen Solidarität

05.07.2019
in Weltpostverein, BERN

"Fiesta 26 de Julio" en Berna

20.07.2019

Fiesta de Solidaridad con CUBA

27.07.2019
in Stadtpark Lichtenberg (Parkaue), Berlin

Fotoausstellung zu Kuba

22.10.2019 - 15.11.2019
in Restaurant Hirscheneck, Basel

Sfilata 1° Maggio 2016. La Habana

Archivi

Fidel Castro: Cosa sono gli Stati Uniti (video)