Yutong (azienda cinese) tende la mano a Cuba in tempi di COVID-19 (+ FOTO)

“Da 15 anni lavoriamo a Cuba, che per noi non è solo un partner, ma un fratello che dobbiamo aiutare”, ha detto Wang Tong, rappresentante di Yutong sull’isola.

Fonte: 
Spanish. xinhuanet. com
Por Raúl Menchaca
Traduzione: Redazione ASC-TI
2020-06-05

CUBA-HABANA-CHINA-COVID-19Foto del 2 giugno 2020 di un autista che indossa una maschera mentre sale su un autobus della compagnia cinese Yutong, al terminal di Guanabo all'Avana. L'azienda cinese Yutong ha donato maschere sanitarie a tutti gli autisti del trasporto pubblico cubano per proteggerli dalla pandemia della malattia causata dal nuovo coronavirus (COVID-19). Al terminal di Guanabo, le maschere donate dall'azienda vengono regolarmente consegnate agli 84 autisti del centro, che guidano 57 autobus Yutong. (Xinhua/Joaquín Hernández)

HAVANA, 4 giugno (Xinhua) — Per più di tre decenni, il cubano Jorge Hernandez ha guidato un autobus di trasporto pubblico, ma non ha mai dovuto farlo indossando una maschera sanitaria che l’isola chiama nasobuco.

Hernández, un uomo di media altezza che sta per compiere 60 anni, ha visto cambiare la sua routine di lavoro da quando le autorità cubane hanno sospeso i trasporti pubblici l’11 aprile nell’ambito delle misure governative per far fronte all’arrivo del nuovo coronavirus (COVID-19).

Da allora, gli autobus del trasporto pubblico hanno iniziato a trasportare solo il personale sanitario e quelli che lavorano in entstrategici e fondamentali per l’economia dell’isola.

Hernández ha dovuto abbandonare il suo abituale percorso e ora trasporta ogni giorno circa 20 professionisti della salute dal policlinico del quartiere di Alamar, vicino al terminal di Guanabo.

“Usare il nasobuco è una protezione per me e per chi guida l’autobus”, ha detto alla Xinhua mentre guidava il veicolo, uno degli oltre 10.700 che il governo cubano ha acquistato dalla compagnia cinese Yutong, da quando i primi 12 autobus di quella marca sono arrivati sull’isola nel 2005.

Ora, l’azienda ha donato maschere sanitarie per tutti gli autisti del trasporto pubblico cubano, un elemento molto importante per proteggere la salute di coloro che in questi tempi di pandemia si relazionano ogni giorno con molte persone, soprattutto con il personale sanitario.

Al terminal di Guanabo, dove lavora Hernández, le maschere donate dall’azienda vengono regolarmente consegnate agli 84 autisti del centro, che guidano 57 autobus Yutong.

Il direttore del terminale, Oscar Saurí, ha spiegato che queste misure di protezione “aiutano coloro che trasportano personale sanitario e prevengono possibili infezioni da COVID-19”.

“Questo è un altro gesto della Cina, un Paese che dall’inizio della pandemia ci aiuta ad affrontare e controllare la diffusione della malattia a Cuba”, ha detto Saurí.

Le maschere donate sono distribuite tra le quasi due dozzine di terminal degli autobus dell’Avana, che hanno anche ridisegnato il lavoro a sostegno della richiesta del governo di “trasportare l’essenziale”.

“Da 15 anni lavoriamo a Cuba, che per noi non è solo un partner, ma un fratello che dobbiamo aiutare”, ha detto Wang Tong, rappresentante di Yutong sull’isola.

Wang ha detto che i conducenti corrono dei rischi a causa del numero di persone che spostano ogni giorno, ed è per questo, ha aggiunto, che questa consegna di maschere che aiutano a proteggerli è importante.

 

CUBA-HABANA-CHINA-COVID-19Foto del 2 giugno 2020 degli operatori sanitari del policlinico di Alamar che salgono su un autobus della compagnia cinese Yutong, al terminal di Guanabo all'Avana.  (Xinhua/Joaquín Hernández)
CUBA-HABANA-CHINA-COVID-19Foto del 2 giugno 2020 degli operatori sanitari del policlinico di Alamar seduti a bordo di un autobus della compagnia cinese Yutong, al terminal di Guanabo all'Avana.  (Xinhua/Joaquín Hernández)
CUBA-HABANA-CHINA-COVID-19Foto del 2 giugno 2020 di Wang Tong (front-i), rappresentante dell'azienda cinese Yutong a Cuba, che distribuisce maschere donate ai lavoratori del terminal di Guanabo all'Avana. (Xinhua/Joaquín Hernández)
CUBA-HABANA-CHINA-COVID-19Foto del 2 giugno 2020 di Jorge Hernández che indossa una maschera mentre guida un autobus della società cinese Yutong, nel terminal di Guanabo, all'Avana. (Xinhua/Joaquín Hernández)
CUBA-HABANA-CHINA-COVID-19 Foto del 2 giugno 2020 dei lavoratori che partecipano a una cerimonia di consegna di maschere da parte dell'azienda cinese Yutong, presso il terminal di Guanabo all'Avana.(Xinhua/Joaquín Hernández)
Pubblicato in Attualità

IL GENOCIDIO PIÙ LUNGO DELLA STORIA

Eventi

Coronavirus en Cuba

30.03.2022 - 31.12.2022
in Cuba, Cuba

Recaudación de fondos Spendensammlung Récolte de fonds Raccolta fondi

17.05.2022 - 26.07.2022

Le Soleil de CUBA

01.07.2022 - 31.08.2022

Cada 17 - jeden 17. des Monats gegen die kriminelle US-Blockade...

17.07.2022 - 31.12.2022

21. UZ-Pressefest 2022 – Ein großes Fest des Friedens und der Solidarität

27.08.2022 - 28.08.2022
in Rosa-Luxemburg-Platz vor der Volksbühne, Berlin

25 y Más Uniendo Pueblos - AMISTUR CUBA

30.12.2022 - 31.12.2022

CALENDARIO 2022 - Latinoamerica y el Caribe

31.12.2022

L’IDEOLOGIA DELLA RIVOLUZIONE CUBANA

31.12.2022
in República de Cuba, Cuba

Riflessioni sul pensiero di Fidel Castro (+VIDEO)

31.12.2022
in Cuba e il Mondo, Cuba

Fidel Castro: Cos'è Rivoluzione

Santiago Alvarez - Solidaridad Cuba Vietnam (1965)

Cuba - Solidarietà, Salute, Internazionalismo

ARCHIVI

Fidel Castro: Cosa sono gli Stati Uniti (video)

Viva el Socialismo (Fidel Castro Tribute)