Anche il presidente della Bolivia non parteciperà al Vertice delle Americhe se non saranno invitati tutti i Paesi del continente.

“Un Vertice delle Americhe che esclude i Paesi americani non sarà un Vertice delle Americhe completo”, ha denunciato Luis Arce.

Fonte:
Traduzione e aggiunte: GFJ

Foto Revolución: Il presidente della Bolivia, Luis Arce, con il presidente di Cuba, Miguel Díaz Canel. Città del Messico, 19 settembre 2021

Il presidente della Bolivia, Luis Arce, ha dichiarato martedì (10 maggio 2022, ndt) che non parteciperà al Vertice delle Americhe, che si terrà a giugno negli Stati Uniti, se non saranno invitati tutti i Paesi della regione. Lo ha detto dopo che il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden, anfitrione del vertice, ha annunciato che avrebbe escluso nazioni come Cuba, Venezuela e Nicaragua.

Ribadisco che un Vertice delle Americhe che esclude i Paesi americani non sarà un Vertice delle Americhe a tutti gli effetti, e se l’esclusione dei popoli fratelli persiste, non vi parteciperò“, ha scritto Arce sul suo account Twitter, sottolineando di agire in conformità con “i principi e i valori dello Stato Plurinazionale della Bolivia“.

Il Presidente ha affermato che il suo Paese “basa le sue relazioni internazionali sulla Diplomazia dei Popoli, con l’inclusione, la solidarietà, la complementarietà, il rispetto della sovranità, l’autodeterminazione e la costruzione collettiva della cultura del dialogo e della pace“.

In precedenza, il presidente del Messico, Andrés Manuel López Obrador, aveva dichiarato che non avrebbe partecipato all’evento se dei Paesi fossero stati esclusi. “Se sono esclusi, se non tutti sono invitati, una rappresentanza del governo messicano ci andrà, ma io non ci andrei”, ha detto il capo di Stato, secondo il quale la sua posizione sarebbe un messaggio di “protesta” perché non vuole che “la stessa politica continui in America“.

Nel frattempo, martedì la Reuters ha riferito, facendo riferimento ad ambienti vicini a Bolsonaro, che anche il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, non parteciperà al nono Vertice delle Americhe.

I Vertici delle Americhe, eventi a cui partecipano tutti i Paesi della regione per affrontare questioni di importanza continentale, si tengono dal 1994. L’11° Summit si terrà dal 6 al 10 giugno a Los Angeles, California, USA.

Pubblicato in Attualità, Cuba, Internazionale

IL GENOCIDIO PIÙ LUNGO DELLA STORIA

Eventi

Fidel Castro: Cos'è Rivoluzione

Santiago Alvarez - Solidaridad Cuba Vietnam (1965)

ATTUALE

Cuba - Solidarietà, Salute, Internazionalismo

ARCHIVI

Fidel Castro: Cosa sono gli Stati Uniti (video)

Viva el Socialismo (Fidel Castro Tribute)