16 novembre: 504° Anniversario della Città dell’Avana, la “capitale di tutti i cubani” (+FOTO)

Pensare che solo quattro anni fa stavamo celebrando i cinque secoli della fondazione della capitale di tutti i cubani è sorprendente. Il tempo passa velocemente. L’Avana continua a incantare abitanti e visitatori, che oggi trovano un ulteriore motivo per festeggiare. La città accoglie il suo 504° anniversario con la calma di chi ha così tanta storia che nulla la sorprende. Anzi, è la città che è pronta a sorprenderci ogni giorno, ogni anno.

a cura di GFJ
16 novembre 2023

L’Avana, una città fotogenica che non sfugge ai fotografi.

Guarda altre foto, clicca qui

La signora che sta per compiere il suo cinquecentoquattresimo compleanno, mostra la sua caratteristica fondamentale, che è la tenacia, alla quale ci inchiniamo. L’Avana, con i suoi parchi presi d’assalto da venditori di ogni genere, rimane ostinatamente bella, perché non si lascia sconfiggere, perché sa che ogni mattina le sue arterie saranno squarciate dal tentativo di trasformare ogni piazza in un negozio, e si ostina a continuare a essere la donna elegante che è nata all’ombra di un albero.

L'Avana Vecchia: eternamente antica, di una bellezza mozzafiato, decisamente inimitabile. Foto: La Jiribilla

Fondata dal conquistador spagnolo Diego Velázquez nel 1519, l’antica Villa de San Cristóbal de La Habana continua il suo ritmo incalzante, la sua frenesia e non smette di impegnarsi per ricostruire le opere danneggiate dal passare del tempo, compresa l’intera rete di edifici e il sistema patrimoniale.

Queste sono le intenzioni dell’Ufficio dello Storico della Città (OHCH), interessato a far sì che ogni pietra dei suoi vecchi edifici di architettura eclettica, barocca, neoclassica o di altro tipo mantenga la sua freschezza come testimonianza di molti eventi storici, sociali e culturali, che sono stati registrati per sempre, e che hanno segnato il corso dei suoi poco più di cinque secoli.

A 504 anni dalla sua fondazione, L’Avana è ancora un luogo di fascino, che detiene il titolo di Città delle Meraviglie, per il suo “fascino mitico, il calore e l’accoglienza della sua atmosfera, il carisma e la giovialità dei suoi abitanti“, secondo Bernard Weber, presidente della Fondazione New7Wonder, quando l’ha scelta tra le città più illustri del mondo.

Nulla le assomiglia, nulla la oscura, non c’è modo di sostituire il piacere di passeggiare per le piazze, di addentrarsi nei portici, di sedersi nei suoi parchi ottocenteschi, di ripararsi dal sole sotto le fronde della sua vegetazione. Tutto questo è possibile nella parte più antica della città che tanto amiamo.

Poesia di Fayad Jamís (1930–1988), poeta cubano

Se non esistessi

Cosa ne sarebbe di me se tu non esistessi,
Mia città dell’Avana.
Se tu non esistessi, mia città dei sogni
In lucentezza e schiuma edificata,
Cosa sarei senza i tuoi portali,
Le tue colonne, i tuoi baci, le tue finestre.
Quando erravo per il mondo tu eri con me,
Eri una canzone nella mia gola,
Un po’ del tuo azzurro sulla mia camicia,
Un amuleto contro la nostalgia.
E ora ti percorro tutta intera,
Ti vivo tutta fino alle prime ore del mattino,
Sono il vento nei tuoi parchi e nei tuoi cantucci,
Sono il sole che accarezza la tua anima.
Città dei miei amori nella polvere,
Bella città di muffa e di ali,
In te sono nato per davvero un mese di gennaio
Quando la speranza colpì il tuo petto.
Se ho vissuto un grande amore è stato tra le tue calli,
Se vivo un grande amore ha il tuo volto,
Città degli amori della mia vita,
La mia donna per sempre senza distanza.
Se non esistessi ti inventerei,
Mia città dell’Avana.

(trad. GFJ)


Vedi anche:

La Habana, “Città Meraviglia”, in bianco e nero (+FOTO)

L’Avana compie 494 anni

Eusebio Leal: «Da soli sarebbe impossibile»

Eusebio Leal dirigerà la rete nazionale patrimoniale di Cuba

Ci ha lasciato Eusebio Leal Spengler. Hasta siempre, Historiador y Hombre universal! (+ MULTIMEDIALE e VIDEO)

Feliz vida, historiador, en tu posteridad

Leal al tiempo

Eusebio Leal: Si volviera a vivir sería cubano (+Video)

Pubblicato in Attualità, Cuba, Cultura, Internazionale

ARCHIVI


Warning: Undefined array key "sfsi_facebook_display" in /home/cubasich/www/nuevo/wp-content/plugins/ultimate-social-media-icons/libs/controllers/sfsiocns_OnPosts.php on line 297

Warning: Undefined array key "sfsi_youtube_display" in /home/cubasich/www/nuevo/wp-content/plugins/ultimate-social-media-icons/libs/controllers/sfsiocns_OnPosts.php on line 323

Warning: Undefined array key "sfsi_linkedin_display" in /home/cubasich/www/nuevo/wp-content/plugins/ultimate-social-media-icons/libs/controllers/sfsiocns_OnPosts.php on line 346